I cantucci sono dei deliziosi biscotti secchi alle mandorle tipici della Toscana (cantucci di Prato). Da servire, secondo tradizione, con il vin santo nel quale vengono inzuppati. Una ricetta facile e veloce da realizzare.

15284887_10208289221376410_6237873245599474611_njjjjjjjj

Ingredienti per 25 biscotti:

    • 250 gr di farina
    • 200 gr di zucchero
    • 125 gr di mandorle con la buccia
    • 2 uova
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
    • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
    • 1 pizzico di sale

Procedimento
Come fare i cantucci

 

Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e la buccia di limone.Fate un incavo al centro e aggiungete le uova battute, il sale e l’essenza di vaniglia.

15203308_10208289213656217_8396782858793141041_njjj

Iniziate a lavorare l’impasto con la punta delle dita e a far assorbire man mano la farina.Aggiungete all’impasto ottenuto le mandorle.Amalgamate bene l’impasto fino a renderlo omogeneo.

15203347_10208289215136254_6023403303907683010_nlll

Con l’impasto ottenuto fate 2 cilindri larghi 3 dita e alti 3 dita e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno.
I filoncini cuocendo si allargheranno, quindi potete fare una piega nella carta forno fra un filoncino e l’altro in modo che non si attacchino fra loro.

14915643_10208289220216381_8796256936688609667_niiiiii

Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180°C e cuocete per circa 25 minuti.

15267909_10208289219776370_1018359175994820485_njjjjjjjjjj

Una volta sfornati i cilindri di pasta tagliateli ancora caldi in senso diagonale a fette larghe circa 1 cm dando ai biscotti la tipica forma dei Cantucci

15202606_10208289219056352_7079578196311207289_n

Adagiate i cantucci sulla teglia da forno con il lato tagliato rivolto verso l’alto e rinfornateli per altri 15 minuti a 100°C in modo da far asciugare l’impasto.

15193575_10208289221056402_2007082263952105647_njjjjjjjjjj

Lasciate intiepidire i cantucci e serviteli con del vin santo, oppure conservateli in un contenitore con chiusura ermetica per salvaguardarne la friabilità.

15170848_10208289233416711_3109217403405238016_niiiiiiiiiiiiiiiii

Quest’anno, anziché comprarli, ho deciso di preparare i cantucci per inserirli nei classici cestini di biscotti che preparo ogni anno da regalare a Natale, ho fatto un figurone! In giro esistono diverse ricette per realizzare questi biscotti e alcune prevedono l’utilizzo del burro nell’impasto ma la ricetta originale mi pare di aver capito che non lo prevede, io così li ho trovati strepitosi, provate la ricetta e fatemi sapere 😉

Comments are closed.