Il casatiello rappresenta la Pasqua,il salame, il pecorino e le uova fissate con delle croci di pasta ne conservano i simboli.
Questo BUONISSIMO rustico napoletano è ottimo sia caldo che freddo,
in particolare da mangiare come colazione al sacco per le gite nel giorno di Pasquetta.


15356635_10208418870337553_5289676822701105511_n


Ingredienti per uno stampo da 32 cm:

1 kg di farina 00
500 ml di acqua
25 gr di lievito di birra
250 gr di strutto
400 gr tra salame tipo napoli,prosciutto cotto e pancetta
400 gr tra provolino,provolone e fontina
100 gr di pecorino
4 uova
sale
pepe

Tempo di preparazione: 50 min

Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora 50 min + 4 ore lievitazione

 

Procedimento 

Disporre la farina a fontana su una spianatoia.

15380729_10208418789095522_584726028599853231_n
Sciogliere il lievito in acqua tiepida e aggiungerlo lentamente alla farina.Iniziare ad impastare per far assorbire man mano l’acqua alla farina.Aggiungere man mano la sugna facendola assorbire all’impasto (tenetene un pò da parte per ungere il ruoto e per cospargere il tutto prima di infornarlo), aggiungere poco sale e una bella manciata di pepe.

15356482_10208418791655586_2366465005619553168_nkkk

Lavorare a lungo l’impasto in modo molto energetico aggiungendo man mano la sugna e il pecorino.Formare una palla con l’impasto, disporlo su una spianatoia e fate lievitare l’impasto per 1 ora circa.Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata con uno spessore di 1 cm circa.(Lasciate da parte un pò di pasta per le striscioline)

Disponete su tutta la superficie della pasta il ripieno (gli affettati e i formaggi vanno tagliati a dadini), spolverizzate con il pecorino.Arrotolate con delicatezza il più strettamente possibile.Ungete lo stampo da casatiello con abbondante strutto, disponetevi il rotolo di pasta a ciambella,15442194_10208418876577709_1057230698108362355_nllllllllllllll 15356721_10208418823856391_4900234711459850709_n

unendone bene le estremità.Fate dei buchi ad intervalli regolari e disponetevi dentro le uova lavate e asciugate.Fermate le uova con delle striscioline incrociate fatte con la pasta che avete tenuto da parte,ungete il casatiello con lo strutto su tutta la sua superficie e fatelo lievitare per tutta la notte

 

15400470_10208418875137673_357427876253939285_niiiiiiii


 

15349687_10208418874497657_9075379159651693746_nkkkkkkkkkkk


( per velocizzare i tempi potete farlo crescere per 3 ore in un luogo caldo coperto con un canovaccio).

Infornare il casatiello napoletano in forno preriscaldato a 160° per un’oretta.

Lasciar intiepidire il casatiello, tagliare a fette e servire

Comments are closed.