Crea sito

Primi

Tagliatelle ai funghi champignon

Un Idea semplice e veloce da portare in tavola.l’ideale per una cena autunnale all’insegna della tradizione.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    50 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Tagliatelle Larghe all’uovo 500 g
  • Funghi champignon 500 g
  • Panna fresca liquida 250 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Mettere in una larga padella 4 cucchiai d’olio e soffriggervi leggermente la cipolla e l’aglio tritati finemente.

    Pulire i funghi togliendo la terra con un coltellino e tagliarli a fettine sottili: metterli in padella con il resto e saltare velocemente a fiamma viva (è importante che la padella sia grande, perché altrimenti non si otterranno funghi trifolati, ma bolliti nella loro acqua!).

    Aggiungere le foglie di prezzemolo tritato fine a coltello, salare e saltare ancora un po’.

    Unire la panna, mescolare, regolare di sale e spegnere.

    Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolarle appena riaffiorano in superficie e l’acqua riprende il bollore.

    Saltare le tagliatelle in padella con i funghi, aggiungendo una bella macinata di pepe fresco.

    Servire subito.

Risotto ai funghi champignon

Il risotto ai funghi champignon è un alternativa al più classico risotto con i porcini. I funghi champignon hanno un sapore più delicato e sono decisamente più economici.
Il loro sapore delicato regalano un ottimo primo piatto.


16003075_10208738270922368_4501445162406032270_n


Ingredienti per 2 persone:

500 gr funghi champignon
olio d’oliva
prezzemolo
sale
pepe ( se piace)
200 gr riso per risotti
q.b burro
1 cipolla
parmigiano grattugiato

Come preparare il risotto ai funghi champignon

Prendete i funghi, eliminate il gambo e spellate la cappella. Tagliate i funghi a fettine e teneteli da parte.
Prendete una padella, versateci dell’olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio e, non appena l’aglio comincia a soffriggere, aggiungete i funghi a fettine.
Saltate i funghi un paio di minuti poi sfumate con del vino bianco. Aggiustate di sale e fate cucinare i funghi un paio di minuti. A cottura ultimata, togliete dal fuoco e aggiungete del trito di prezzemolo fresco.

 

Intanto mettete a bollire una pentola d’acqua oppure, se preferite, preparate del brodo vegetale con carota, cipolla e sedano.
Per cucinare il risotto, prendete una casseruola dal fondo largo, metteteci dentro una noce di burro e non appena si scioglie aggiungete la cipolla tritata finemente.
Fate imbiondire a fuoco basso la cipolla per un paio di minuti poi aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti.
Aggiungete il vino, fate evaporare l’alcol poi aggiungete un bel mestolo di brodo vegetale oppure di acqua.
Ricordate, l’acqua o il brodo, devono bollire x tutto il tempo della cottura del risotto!

Proseguite con la cottura del risotto aggiungendo acqua bollente ogni volta che servirà.
Non appena il riso sarà a metà cottura, aggiungete i funghi e continuate la cottura.
A cottura ultimata, togliete il risotto dal fuoco e aggiungete una grossa noce di burro e una bella manciata di parmigiano grattugiato.
Mescolate ben bene fin quando non si formerà una crema densa.

Spolverate con un pochino di pepe nero e del trito di prezzemolo e servite il vostro risotto ai funghi.

16142724_10208738269882342_7733574394343570576_nllllllllll

Pasta al forno con pere e speck

 

San Valentino è l’occasione giusta per sfoderare tutte le vostre armi di seduzioni, anche in cucina…

Un primo Romantico e Seducente da preparare al Vostro Lui o la Vostra Lei  ^_*

 

Pasta-al-forno-con-pere-e-speck_su_vertical_dyn

 


(altro…)

Spaghetti ai Carciofi

Gli spaghetti ai carciofi è un piatto tipico dell’autunno e dell’inverno, quando i carciofi sono nel pieno del loro sapore e si trovano da acquistare freschi.E un piatto poco calorico ma che mette ben in risalto il sapore della pasta e dei carciofi..



10414507_10203916408778828_7016363271912369299_n.............


(altro…)

1 2 3